Svaporub

Ciao a tutti,

ieri siamo stati a Svaporub: Max, Nicola, Vez e Laura R.
L’idea era di passare una giornata “blanda” e andare a vedere la situazione a Svaporub, per dare inizio alla sua apertura definitiva… vogliamo entrare!
Il tempo a disposizione non era molto e già ci siamo presentati al Torrezzo verso le 11.30…
Non avendo i fuoristrada, non abbiamo potuto nemmeno scendere con il mezzo (il proprietario ora ci lascia transitare, risparmiando tempo e fatica).
Comunque…
Arriviamo in loco e iniziamo i lavori a turno alternato: Nico-Laura e Max-Vez.
Dall’ingresso esce un’aria gelida da far pauuuura. E anche il flusso non é male.
Pazzesco pensare alla sua anomalia e al fatto che probabilmente alla notte vada ad aspirare…
In fondo bisogna togliere una quantità notevole di grossi bargilli.
Impossibile portarli fuori e il posto é stretto.
Così vengo preso per una macina umana, con il compito di frantumare il più possibile.
Dopo uil giro Max-Vez tutto é magicamente smaciullato.
Mettiamo anche una caramella, giusto per iniziare ad addolcire gli spigoli, ed avvisare il sistema che stiamo arrivando..
All’ultimo giro Nico-Laura, le notizie sono più che confortanti. A quanto pare si delinea un netto meandro. E il passaggio pare anche prossimo (una notte di lavoro…).
Andare via ci dispiace veramente, dopo anni di elucubrazioni.
Così avviso che domani sera andremo Nicola ed io, e chi si vuole unire.
Faremo la notte anche per vedere se effettivamente Svaporub inverte il flusso.
Se nel caso qualcuno ci fosse (senza orario sul mercoledì mattina), fatemi sapere per tempo.
Di sicuro mercoledì sera saprete…

Max

Related posts